Bonifica e rimozione amianto

Procedono i lavori di bonifica e rimozione Eternit presso un complesso di 4 stabili situati in Brianza.

Il lavoro ha come oggetto la rimozione di circa 2500mq di lastre di Eternit e di 500 mq di Lane di roccia chiamate in gergo tecnico FAV (fibre artificiali vetrose) che richiedono la stessa attenzione dell’amianto.

Queste le principali fasi dell’intervento:

  • Presentazione ed accettazione del Piano di Lavoro all’Asl di competenza
  • Accantieramento
  • Approntamento di idonei parapetti anticaduta
  • Incapsulamento delle lastre di Eternit con vernice certificata
  • Imballaggio delle lastre di amianto in polietilene di adeguata grammatura e posizionamento degli adesivi a norma di legge
  • Le lane di roccia o FAV, dopo essere state analizzate, verranno inumidite con vernice apposita per evitare che le fibre si disperdano e imballate in apposite big bags a norma di legge
  • Il materiale cosi’ imballato verra’ caricato su camion e destinato ai centri di raccolta autorizzati
  • A fine lavori, secondo la nostra formula “BONIFICA CERTIFICATA” verra’ consegnata al cliente, in questo caso l’amministratore condominiale, tutta la documentazione comprovante il corretto iter di bonifica.

Lavori di questo tipo sono il frutto dell’ottima reputazione guadagnata nel corso degli anni dalla nostra azienda in tutto il nord Italia, crediamo fermamente che il “passaparola” sia la forma di pubblicita’ piu’ efficace.