Demolizione degli impianti e lo strip out di un importante azienda chimica

La Eckart spa, produttrice di pigmenti per vernici automobilistiche, chiude e trasferisce il suo stabilimento di Rivanazzano e Virtus e’ stata incaricata di svolgere le operazioni di dismissione.

I lavori sono iniziati con una pulizia approfondita dei capannoni, circa 4000 mq, da tutte le polveri dei residui di lavorazione, potenzialmente infiammabili, proseguendo poi con la bonifica delle cisterne, delle tubazioni e la bonifica delle FAV.

Terminate le operazioni di messa in sicurezza delle utenze gas, elettriche ed idrauliche i lavori di demolizione impianti e strip out uffici sono potuti cominciare, con l’utilizzo di escavatori muniti di cesoia idraulica, fiamme ossidriche dove possibile e di attrezzature manuali.

Il nostro cliente in corso d’opera ci ha commissionato lo smontaggio degli impianti da salvaguardare, un lavoro da svolgere con la massima accortezza, visto il valore e l’importanza degli stessi.

L’intera operazione e’ stata svolta in due mesi, un tempo eccezionalmente breve, la committenza tedesca ha cosi’ potuto disporre dei capannoni vuoti con un mese di anticipo sul termine dei lavori previsto.

Una demolizione perfettamente riuscita.